Dear Marjorie …

Nel 1917 negli Stati Uniti nasce Marjorie LeMay, e Paul Yakovlev si laurea in Russia. LeMay invece si laurea in medicina nel 1942, e deve lasciare il Kansas perché in quello Stato ancora non è permessa a una donna la carriera universitaria. La radiologia, gli studi neurologici, e interessi paralleli che portano all’archeologia e alla storia delle religioni antiche, passando per esoterismo, musica, e tanti viaggi. Quando arriva agli studi sull’uomo e sui fossili siamo agli anni ’70, e introduce in paleoneurologia il tema delle asimmetrie cerebrali, portando la neuroanatomia comparata a confrontare uomini, fossili, e scimmie. Yakovlev era nato nel 1894, e lascia la Russia perché c’è la rivoluzione. Prima in Francia poi negli Stati Uniti, si occupa di neuropatologia e neuroanatomia, e descrive il “torque”, la torsione degli assi cerebrali associata alle combinazioni antero-posteriori delle asimmetrie emisferiche nella nostra specie, aprendo il cammino a un secolo di ricerche successive. Sempre in Russia nel 1973 Veronika Kochetkova pubblica “Paleonevrologiia”, un trattato completo sullo studio dei calchi endocranici dei fossili umani. In Russo. Yakovlev lo importa negli Stati Uniti, e Harry Jerison, quello del quoziente di encefalizzazione, lo traduce, nel 1978. Yakovlev ordina una copia per la sua cara amica, Marjorie LeMay, e nel 1979 le invia una lettera per raccontargli del libro, della paleoneurologia e della Kochetkova, per parlargli delle sue teorie sulle asimmetrie dello sfenoide, sulla distribuzione della massa cerebrale, e di una sua prossima visita a Cambridge, nella quale avrebbero potuto passeggiare parlando di torsioni e asimmetrie. LeMay riceve il libro, e ci mette dentro la lettera. Muore il 27 novembre del 2008, a 91 anni. Ma il libro continua il suo viaggio, portandosi dentro storie di rivoluzioni russe e di calchi endocranici, e una lettera. Chi l’ha trovata, non senza quella commozione profonda per i legami tra le vite passate e quelle presenti, vi può oggi raccontare questa storia.

E Bruner

~ di Emiliano Bruner su settembre 8, 2011.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: