Gliascienza

2009_03_gliascience12Il bisogno di centralità dell’animo umano e le necessità mediatiche di fondare monotematicamente la cultura su poche certezze hanno contribuito a sviluppare la scienza intorno a grandi blocchi concettuali megalitici. Il neurone è uno di questi simboli, intramontabili. Poi ogni tanto qualcuno, per curiosità, per casualità, o alla ricerca di una nicchia privata, guarda altrove. In questo caso bastava allontanare lo sguardo di poco: la glia costituisce il 25% del cervello di un moschino, 65% di quello di un topo, 90% di quello di un uomo, 97% (!) di quello di un elefante. Gli astrociti gestiscono le funzioni metaboliche dei neuroni,  la loro omeostasi e la loro energia, organizzano il loro spazio, intermediano il loro contatto coi vasi sanguigni, con l’ossigeno e con il glucosio, controllano le concentrazioni dei neurotrasmettitori, la formazione e l’eliminazione delle sinapsi, comunicando direttamente con i corpi cellulari e con gli assoni, e guidandoli durante il loro sviluppo. Encefalizzazione: aumento relativo di chi fa il lavoro sporco, mentre una minoritaria componente nobile si prende tutto il merito? Non sarebbe la prima volta …

E Bruner

~ di Emiliano Bruner su marzo 27, 2009.

Una Risposta to “Gliascienza”

  1. Aggiorno questo post con un articolo uscito su Brain Factor:

    Controllo respirazione, il ruolo degli astrociti

    http://brainfactor.it/index.php?option=com_content&view=article&id=384:controllo-respirazione-il-ruolo-degli-astrociti&catid=8:neurobiologia&Itemid=3

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: