Franz Joseph Gall nostalgia

frenologiaIl matematico Karl Menger ci ricorda che non esiste alcuna necessità di ridurre gli enti fino all’inadeguatezza e su questa affermazione possiamo dire che è morto il pensiero frenologico. Eppure la psicologia umana fa sì che una teoria di semplice ed immediata applicazione, come la frenologia, risulti nel contempo molto difficile da scardinare dal senso comune, giacchè localizzare una funzione cerebrale in una specifica area anatomica è operazione senza ombra di dubbio più semplice che dover spiegare la stessa in termini di network e mappe di rientro, come suggerisce il nuovo paradigma integrazionista. Se si considera la Working Memory e la sua “localizzazione”, ad esempio, la prima cosa che salta intuitivamente alla mente, in buona parte per “colpa” di Goldman Rakic (o meglio di chi ha travisato i suoi lavori), è la corteccia prefrontale. Eppure una semplice visione delle review di Baddeley mostra una realtà neuropsicologica assai più complessa dietro l’essenza di questa funzione cerebrale, con network parieto-temporo-frontali integrati. Ciliegina sulla torta, ieri ho avuto modo di leggere un paper del 2003 di Kaldi e Sigala in cui a partire da studi effettuati su infanti umani, gli autori arrivano a negare che la corteccia prefrontale abbia un ruolo essenziale nei compiti di working memory visuospaziale. Sembra dunque che abbia ragione Thomas Kuhn quando afferma che la componente psicologica gioca un ruolo fondamentale nell’instaurazione e nel crollo dei paradigmi scientifici. Consapevoli di ciò, dunque, non ci resta altro da fare che rimpiangere il buon vecchio Gall e la sua genuina immediatezza: l’integrazionismo moderno, ahinoi, ci rende l’esistenza assai difficile.

D Garofoli

~ di D Garofoli su febbraio 18, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: